muta apnea triathlon nuoto

Se desideriamo dedicarci al nuoto in acque libere, sia esso destinato alle competizioni o meno, è bene sapere che in acqua il calore corporeo si disperde più velocemente che nell’aria e pertanto l’impiego di una muta diventa indispensabile in presenza di acque fredde (ricordiamo che in caso di competizioni di triathlon la muta è vietata in presenza di temperature superiori ai 20°). Le mute per le comuni immersioni in apnea o con le bombole non sono affatto indicate per questo tipo di attività e occorre rivolgere la nostra attenzione a prodotti specifici studiati per garantire comfort e performance.

Le mute da triathlon/nuoto libero sono molto elastiche ed aderenti e sono realizzate in spessori che vanno da 1.5mm a 5mm e che offrono di contro diverse caratteristiche di galleggiabilità e isolamento termico. Difatti all’aumentare dello spessore aumenta parimenti la galleggiabilità e l’isolamento termico ma a discapito dell’elasticità ( e del comfort). Le mute di più alta gamma offrono un compromesso interessante e performante che è quello degli spessori differenziati. Tendenzialmente più spessi gli inserti sul tronco e sulle gambe e più sottili quelli nelle altre zone.

Quali sono quindi le caratteristiche di cui dobbiamo tenere conto nella valutazione di una nuova muta?

Flessibilità

i movimenti devono risultare fluidi (specialmente nella zona delle braccia e delle spalle) così come l’espansione della gabbia toracica durante l’atto respiratorio . La muta pertanto non deve risultare costrittiva e non dobbiamo adeguarci ad essa ma il contrario. E’ altresì vero che deve comunque aderire bene al corpo diversamente l’isolamento termico viene meno.

Qualità

particolare attenzione deve essere rivolta alle cuciture che devono risultare robuste, meglio tuttavia se le giunture sono saldate piuttosto che cucite.

Isolamento

più è spesso il neoprene e più ci protegge dal freddo tuttavia ci sono mute che inglobano sacche d’aria che oltre a migliorare la galleggiabilità favoriscono una protezione termica più elevata rispetto ad un neoprene dello stesso spessore che ne è privo. Le cerniere sono il punto debole da qui abbiamo il maggior ingresso di acqua pertanto più corte sono e meglio è.

Galleggiabilità

è un fattore importante per gli atleti che hanno un massa corporea più sviluppata in quanto gli aiuta favorendo un assetto positivo. Inserti più spessi sull’addome hanno proprio questo scopo ma attenzione che nel caso di atleti più longilinei una galleggiabilità elevata può essere controproducente poiché non permette di mantenere la gamabata sotto l’acqua.

Peso

più leggera è, meglio è!

Costo

per un buon prodotto base si parte dai 150,00 € e si può arrivare anche a 800,00 € per una muta tecnica.

Nella scelta della muta è importante determinare se la vestibilità è corretta quando la si prova. Anche se ci sentiamo strizzati dentro un involucro di neoprene non preoccupiamoci perché la muta deve effettivamente essere molto aderente. Facciamo una prova tirando dei lembi e verificando che si crei un effetto “sottovuoto”. Se cio accade e non si formano pieghe e nel complesso la muta la sentiamo non troppo costrittiva allora il modello va bene. Ricordiamo inoltre che idealmente la lunghezza di braccia e gambe deve già essere quella giusta e se cosi non fosse non proviamola nemmeno. Una volta indossata eseguiamo dei movimenti come se nuotassimo a rana o a stile libero per comprendere come ce la sentiamo nella zona braccia/spalle perché proprio in quel punto deve risultare maggiormente confortevole. Di seguito la nostra selezione con i relativi prezzi da confrontare.

muta apnea,muta apnea 5 mm,muta apnea 3 mm,muta apnea su misura,muta apnea decathlon,muta pesca apnea,muta apnea usata,muta sub apnea,muta apnea mares,muta per apnea,muta apnea 7mm,muta apnea offerta,muta cressi apnea 5 mm,muta apnea mimetica,muta da pesca in apnea,muta apnea piscina,muta apnea cressi,muta apnea omer,muta apnea 2 mm,muta pesca in apnea,vestizione muta apnea,muta da apnea consigli,muta apnea liscio spaccato,muta apnea salvimar,indossare muta apnea,muta apnea dinamica piscina,muta triathlon
muta da triathlon,muta nuoto triathlon,muta triathlon decathlon,muta triathlon usata,muta per triathlon,muta triathlon offerta
muta triathlon zoot,muta triathlon orca,muta triathlon uomo,muta triathlon 2xu,muta triathlon consigli,muta triathlon tyr,muta da triathlon decathlon,muta triathlon arena,muta triathlon smanicata,muta da triathlon usata,riparazione muta triathlon,muta triathlon aquasphere,mute da triathlon orca,muta triathlon speedo,muta triathlon head,noleggio muta triathlon milano,manutenzione muta triathlon,muta triathlon corta,togliere muta triathlon,muta estiva triathlon,muta facoltativa triathlon
muta triathlon huub,muta vietata triathlon,mute triathlon speedo decathlon,noleggio mute triathlon bologna,noleggio mute triathlon brescia,noleggio mute triathlon roma,vendita mute triathlon milano,muta piscina,muta per piscina,muta da piscina,muta per piscina bambino,muta termica bambino piscina,muta da piscina per bambini,muta piscina uomo,muta apnea piscina,muta per piscina decathlon,muta piscina decathlon,muta apnea dinamica piscina,muta nuoto,